Profilo di Il Linuxino

Nome Il Linuxino
Indirizzo email niccolo.bartolacelli@gmail.com
AvatarAvatar utenti
Messaggi20
  • App Ufficiale
    Forum >> Annunci
    Buongiorno a tutti,



    Molto probabilmente penserete che la mia non sia una buona idea, però mi è venuto in mente, dal momento che spesso utilizzo il cellulare per collegarmi al sito di python italia, che sarebbe fantastico avere un'app ufficiale: oggi in tanti utilizzano il telefono e sarebbe una grande comodità avere una app, magari scritta proprio in python (kivy o beeware)...




    Vi lascio con questa proposta, ditemi se credete che sia una buona idea.




    Buona giornata,

    Niccolò
  • Re: Installazione di kivy
    Forum >> Programmazione Python >> Videogames
    Buonasera,
    Non vorrei che la mia intromissione nella discussione fosse sgradita: posso rimandare alla sezione kivy della lezione su python di html.it che, a mio avviso, è molto chiara:

    https://www.html.it/pag/72061/kivy/




    Buona serata,

    Niccolò
  • Re: XTerm e Python 3.6
    Forum >> Principianti
    Sono contento che tu abbia risolto, d'altronde per essere un buon programmatore la parte fondamentale è avere una buona capacità di risoluzione degli errori :)
    Ti do perfettamente ragione: non tutti gli utenti linux, purtroppo, sanno usare il terminale. Da ciò è di certo una scelta più saggia creare un programma più beginner-friendly, perciò io ti consiglio (dal momento che hai parlato di tkinter e del fatto che vuoi un programma portabile, principalmente in ambiente linux se ho capito bene) di creare magari un eseguibile utilizzando un tool come pyinstaller.



    Buona giornata,

    Niccolò


    --- Ultima modifica di Il Linuxino in data 2020-06-27 13:52:15 ---
  • Re: XTerm e Python 3.6
    Forum >> Principianti
    Ciao, prima di tutto vorrei notificare che python, essendo un linguaggio interpretato, sarebbe buona norma eseguirlo da terminale, invece che con il "doppio clic", più familiare agli eseguibili. Non che il doppio clic sia sbagliato, ma il terminale è di certo più coerente, specialmente in ambiente linux. Come secondo consiglio, dal momento che lavori su linux, prova ad aggiungere la riga #!usr/bin/python all'inizio del programma che notifica allo script quale interprete usare.
    Fammi sapere se risolvi, ciao
  • Re: importare dati automaticamente all’apertura di un programma python/tkinter - come si può fare?
    Forum >> Principianti
    Ciao Luigi,


    L'importante è che funzioni! ;) C'è sempre tempo per trovare soluzioni alternative (più semplici o meno, non esiste la soluzione perfetta né una soluzione "migliore", dipende tutto dai punti di vista). Detto questo, ti consiglio comunque di dare un'occhiata al json perché oggi è molto utilizzato ed è considerato l'alternativa più valida a XML per il salvataggio dati in un'applicazione, sia questa desktop o web, senza usare un database, ma, a differenza di XML, è molto più leggero e, a mio avviso, più semplice (dal momento che, nonostante sia molto intuitiva la struttura ad albero di XML, la struttura ad array di json è già nota ad un programmatore che non viene da un linguaggio di markup, come HTML). Inoltre, come altro vantaggio del json (stavolta relativamente all'ambiente python), posso indicare la maggiore intuitività di interazione fra applicazione e file.

    Con questo non voglio offendere nessun fan di XML, voglio solo spiegare perché secondo me json è meglio per piccoli progetti :).




    Buona serata,

    Niccolò

  • Re: importare dati automaticamente all’apertura di un programma python/tkinter - come si può fare?
    Forum >> Principianti
    Ovviamente :),



    Comunque, semplicemente, puoi pensare al json come un array che può essere salvato in un file di "testo"
  • Re: importare dati automaticamente all’apertura di un programma python/tkinter - come si può fare?
    Forum >> Principianti
    Ciao,
    Scusa, in effetti non ho chiesto una cosa prima: tu sai cos'è il json?
  • Re: importare dati automaticamente all’apertura di un programma python/tkinter - come si può fare?
    Forum >> Principianti
    Ciao,



    Da quello che hai detto suppongo che tu abbia usato un .txt per salvare i dati, giusto?




    Personalmente, ti consiglio di usare un file .json in modo che dopo ti ritrovi ad utilizzare praticamente un arraybdove le chiavi sono i nominativi e i valori sono i numeri ed è tutto molto più semplice.




    Per caricare il file puoi usare la seguenti sintassi:




    import json
    file = json.load(open("path/to/file.json"))
    oppure:




    import json
    source = open("path/to/file.json")
    file = json.load(source)



    Invece, per leggere il contenuto, il file va trattato come un semplice array:

    print(file["chiave"])
    # output: "valore"



    Infine, per scrivere il contenuto del file, puoi creare un array e, successivamente, inserirlo nel file con il.metodo json.dump():




    contatti = {"chiave": valore, "nominativo": numero_telefonico}
    json.dump(contatti, file)



    Spero di esserti stato utile, ciao

    Niccolò
  • Re: Tutorial flask
    Forum >> Programmazione Python >> Web e Reti
    Grazie mille per i consigli!



    Penso che adesso però cercherò di concentrarmi di più sull'essenza, quindi cercare di andare al di là del framework e capire piuttosto dove devo arrivare più che il come devo arrivarci. Dopo studierò il modo di ottenere il mio scopo.




    Ancora grazie :)
  • Re: Tutorial flask
    Forum >> Programmazione Python >> Web e Reti
    Io credo di avere una base python abbastanza buona e dei prerequisiti che hai elencato tu non me ne mancano.



    Quanto al terminale anche per quello mi ritengo abbastanza pronto (ne faccio comunque utilizzo corrente, utilizzo il bash script frequentemente e diversi tool che uso sono basati su terminale)


    Penso che il problema principale sia il non aver quasi mai lavorato in ambito web quanto invece desktop, database analysis e machine learning, il che mi limita un po'...




    In effetti avevo letto che flask è considerato il web-framework più semplice è più pythonic, ma leggendo la guida sono rimasto un po' sconfortato (anche perché mi è sembrato molto più semplice HTML di python per il web, almeno come primo approccio...). Lo so che quello che dico sarà molto probabilmente una cosa poco sensata, dal momento che python è molto più potente, ma avendo basi quasi nulle non è stato molto felice come primo approccio :(





    Rileggerò la guida...




    --- Ultima modifica di Il Linuxino in data 2020-06-08 19:55:02 ---