Forum >> Principianti >> Problema con le funzioni

Pagina: Indietro 1 2

Il programma è il seguente, strutturato in 5 fasi:

1) Phyton, html/css, elementi base di informatica

2) Internet è reti di controllo, tc/ip, ASP.net...

3) c++, analisi 1, algoritmi and strutture

4) php, sql, fisica 1, analisi 2, architettura degli elaboratori


5) Crittografia e altro (ci penserò a tempo debito)

Come vi sembra? Consigli?
Tralasciando la relazione tra le cose che hai scritto, alcune senza senso per me (dove le hai prese?), metti troppa troppa troppa carne al fuoco.

Concentrati su un aspetto/linguaggio e non disperdere le tue risorse in studi che, abbracciando aspetti così diversi, risulterebbero approssimativi e/o solo abbozzati.

Parti da un linguaggio e studia molto bene quello, anche perché a livello concettuale potrai usare quanto appreso per tutto il resto.

Poi non so, magari hai una mente superiore e riesci a portare avanti lo studio simultaneo di tante cose, io non ci riuscirei.

Cya
Daniele aka Palmux said @ 2019-03-24 17:32:24:
Il programma è il seguente, strutturato in 5 fasi:

1) Phyton, html/css, elementi base di informatica

2) Internet è reti di controllo, tc/ip, ASP.net...

3) c++, analisi 1, algoritmi and strutture

4) php, sql, fisica 1, analisi 2, architettura degli elaboratori


5) Crittografia e altro (ci penserò a tempo debito)

Come vi sembra? Consigli?
Tralasciando la relazione tra le cose che hai scritto, alcune senza senso per me (dove le hai prese?), metti troppa troppa troppa carne al fuoco.

Concentrati su un aspetto/linguaggio e non disperdere le tue risorse in studi che, abbracciando aspetti così diversi, risulterebbero approssimativi e/o solo abbozzati.

Parti da un linguaggio e studia molto bene quello, anche perché a livello concettuale potrai usare quanto appreso per tutto il resto.

Poi non so, magari hai una mente superiore e riesci a portare avanti lo studio simultaneo di tante cose, io non ci riuscirei.

Cya

Spulciando fra i vari programmi universitari.
Forse ti riferisci ad analisi e fisica? Ho visto che alcune università le trattano in maniera più semplice studiando matematica del discreto o simili... Onestamente comunque gradirei studiare quelle materie doverosamente, per interesse personale soprattutto.




Ps: ho controllato la pagina che mi hai suggerito ma non mi è stata molto d'aiuto... Alla fine ho risolto il problema da solo, pare che sia necessario fare uno spazio prima di iniziare a scrivere sul prompt secondario... Non l'ho visto fare da nessun altro ma in questo modo mi le funzioni non mi danno problemi
> pare che sia
necessario fare uno spazio prima di iniziare a scrivere sul prompt
secondario...

> Non l'ho visto fare da nessun altro ma in questo modo mi
le funzioni non mi danno problemi





??? Cioè, non hai mai visto nella tua vita una funzione python scritta da qualche parte? Che so, qualunque cosa che assomigliasse a questo https://www.google.com/search?&q=python+function&tbm=isch ?

Davvero, prova a seguire il consiglio che ti è stato dato: ricomincia daccapo un buon libro, partendo da pagina uno e concentrandoti man mano su ogni pagina. Magari anche solo una pagina al giorno, ma fatta bene. Non ho il libro di Buttu sottomano, ma *di sicuro* spiega che il corpo di una funzione deve essere rientrato rispetto alla riga "def".

https://leanpub.com/capirewxpython: Capire wxPython, il mio libro
https://pythoninwindows.blogspot.com: Python in Windows, il mio blog e le mie guide
Ps: ho controllato la pagina che mi hai suggerito ma non mi è stata molto d'aiuto... Alla fine ho risolto il problema da solo, pare che sia necessario fare uno spazio prima di iniziare a scrivere sul prompt secondario... Non l'ho visto fare da nessun altro ma in questo modo mi le funzioni non mi danno problemi
Non ti è stata d'aiuto? :O

No beh, se non ti è d'aiuto quella particolare sezione, non credo tu abbia compreso nulla di buono, perché si tratta della base fondante di Python, non puoi prescindere dalla comprensione dall'indentazione del codice, non riuscirai a scrivere nulla con un senso altrimenti.

Fai un passo indietro e ricomincia la lettura, perché devi assolutamente capire quella parte iniziale.

Cya
Daniele aka Palmux said @ 2019-03-26 10:54:31:
Ps: ho controllato la pagina che mi hai suggerito ma non mi è stata molto d'aiuto... Alla fine ho risolto il problema da solo, pare che sia necessario fare uno spazio prima di iniziare a scrivere sul prompt secondario... Non l'ho visto fare da nessun altro ma in questo modo mi le funzioni non mi danno problemi
Non ti è stata d'aiuto? :O

No beh, se non ti è d'aiuto quella particolare sezione, non credo tu abbia compreso nulla di buono, perché si tratta della base fondante di Python, non puoi prescindere dalla comprensione dall'indentazione del codice, non riuscirai a scrivere nulla con un senso altrimenti.

Fai un passo indietro e ricomincia la lettura, perché devi assolutamente capire quella parte iniziale.

Cya

Allora, ti spiego. Non m'è stata d'aiuto per il semplice fatto che a pagina 23 non si parla di indentazione... Almeno nel mio libro... Avremo versioni diverse...

Ma anche nella sezione giusta viene spiegato in modo un po' ambiguo e non viene usato il termine "rientrare" sulla cui natura mi stavo scervellando dato che trova spiegazione solo se il codice è scritto personalmente sul terminale (nel libro usa gli spazi, sì, ma non c'è nulla di "rientrato", non so se mi spiego... Visto il termine usato si presume che il codice nel prompt secondario sia più dentro rispetto a quello nel prompt secondario, logica che non trova applicazione nel libro).

L'importanza dell'indentazione la conosco comunque, altrimenti non sarei arrivato fino alle funzioni, anzi quel giorno mi ero bloccato proprio perché avevo beccato questo dettaglio come ostacolo.

Ora posso proseguire.

Grazie comunque!
> pare che sia
necessario fare uno spazio prima di iniziare a scrivere sul prompt
secondario...

> Non l'ho visto fare da nessun altro ma in questo modo mi
le funzioni non mi danno problemi





??? Cioè, non hai mai visto nella tua vita una funzione python scritta da qualche parte? Che so, qualunque cosa che assomigliasse a questo https://www.google.com/search?&q=python+function&tbm=isch ?

Davvero, prova a seguire il consiglio che ti è stato dato: ricomincia daccapo un buon libro, partendo da pagina uno e concentrandoti man mano su ogni pagina. Magari anche solo una pagina al giorno, ma fatta bene. Non ho il libro di Buttu sottomano, ma *di sicuro* spiega che il corpo di una funzione deve essere rientrato rispetto alla riga "def".


Molte rappresentazioni delle funzioni sono ambigue, compresa quella di Marco Buttu nella sezione relativa all'indentazione. Non è affatto rientrato nella sua funzione, c'è semplicemente lo spazio, ma la natura del concetto di "rientrare" trova una logica solo scrivendo il codice di persona sul terminale... Se segui le rappresentazioni del libro pare un termine campato in aria dato che il codice nel prompt secondario è all'esterno rispetto a quello nel prompt principale, non interno (da qui "rientrare") .
Se dite a una persona di "rientrare il codice" e quell'espressione non viene né usata nel manuale né trova applicazione, uno va a intuito, ma il libro continua a restare ambiguo dato che l'intuizione (che si è rivelata corretta) non coincide con la rappresentazione presa come punto di riferimento.
Ora posso proseguire.

Alla fine conta solo questo.

Buono studio.




Pagina: Indietro 1 2



Esegui il login per scrivere una risposta.